null Consiglio comunale. Approvata la ratifica dell’adesione all’atto integrativo dell’ADP Montecity-Rogoredo

Consiglio comunale. Approvata la ratifica dell’adesione all’atto integrativo dell’ADP Montecity-Rogoredo

Milano, 27 maggio 2021 – Il Consiglio comunale ha approvato la ratifica dell’adesione del Comune di Milano all’Atto integrativo dell’Accordo di programma Montecity-Rogoredo, insieme a Regione Lombardia, Milano Santa Giulia S.p.A. ed Esselunga S.p.A., che consentirà di portare a compimento il quartiere Santa Giulia.

L’atto prevede il riassetto planivolumetrico dell’area con una rimodulazione dei servizi per il quartiere. In luogo del centro congressi verrà realizzato il PalaItalia, struttura fondamentale per Milano Cortina 2026, che successivamente diventerà un nuovo impianto per la musica e lo sport. Nasceranno inoltre un parco attrezzato di circa 365.000 mq (33.000 mq in più rispetto all’Accordo precedente), nuove scuole di diverso grado, un museo per i bambini, una biblioteca, una nuova sede del Conservatorio, residenze (ers, convenzionata e libera), attività commerciali, uffici e negozi di vicinato.

Il tracciato del collegamento tranviario tra la stazione di Rogoredo e la futura stazione della M4 Forlanini è stato modificato per preservare le aree pedonali già realizzate. Confermati infine, oltre alla tranvia, la riqualificazione dello svincolo Mecenate e della Paullese (che viene ridotta a una corsia di marcia), entrambi a carico delle risorse del piano e non più del Bilancio comunale.

Argomenti:

Aggiornato il: 27/05/2021