null Cittadinanza attiva. Dal 22 al 24 novembre “Milano Partecipa”, tre giorni di incontri su politica e partecipazione nell’era digitale

Cittadinanza attiva. Dal 22 al 24 novembre “Milano Partecipa”, tre giorni di incontri su politica e partecipazione nell’era digitale

Online il bando per animare la manifestazione promossa dal Comune in collaborazione con Fondazione Cariplo
 
Milano, 25 luglio 2019 – Dalla collaborazione tra Fondazione Cariplo e Comune di Milano nasce “Milano Partecipa”, l’evento che dal 22 al 24 novembre animerà la città di incontri sulla politica e l’attivismo civico nell’era digitale.
 
L’obiettivo principale della manifestazione, che avrà il Mudec come suo quartier generale, è stimolare il piacere del confronto e delle discussioni su valori, principi, idee e progetti attraverso il coinvolgimento dei cittadini in un dibattito pubblico che contribuisca anche rafforzare il senso di appartenenza alla comunità e l’inclusione sociale.
 
Una festa  durante la quale i cittadini potranno incontrare i protagonisti della vita pubblica ma anche esperti, giornalisti, esponenti del mondo accademico e dell’associazionismo, attori, scienziati,  e scrittori.
 
Quattro le aree tematiche di “Milano Partecipa”, che saranno affrontate attraverso workshop, conferenze, interviste, lecture, tavole rotonde e mostre:
 

  • Digitalizzazione del processo democratico: come le nuove tecnologie influenzano il processo di formazione del consenso e il modo in cui la politica agisce, comunica e si evolve.
  • Economia e Sistema Paese: come affrontare le sfide economiche globali dando risposte concrete come “Sistema Italia” al mondo produttivo che genera lavoro e benessere.
  • Comunità e Territorio: la comunità e i territori sono terreni fertili per iniziative di grandissimo impatto tese a migliorare la qualità della vita dei cittadini. La politica deve tradurre e replicare tali modelli virtuosi.
  • Città e Politica: le città sono il luogo dove vive la maggior parte delle persone e dove si concentrano le esperienze più innovative e creative. Un confronto internazionale con le principali città del mondo aiuterà a capire come e dove si possono orientare possibili nuove iniziative.

 In linea con la volontà di dare vita al progetto, il  palinsesto della tre giorni sarà frutto della partecipazione e della co-creazione dei promotori, cui si affiancheranno i proponenti che sono invitati ad aderire al bando pubblico per animare l’iniziativa disponibile a partire da oggi sul portale del Comune di Milano.


I progetti selezionati dovranno essere realizzati in autonomia e rivolgersi a tutti i cittadini, con un riguardo anche per famiglie e bambini.
 
Le proposte che potranno far parte del calendario di Milano Partecipa dovranno essere presentate entro le ore 18:00 del 2 settembre 2019 .
 

Argomenti:

Aggiornato il: 25/07/2019