null Cimitero Monumentale. Assegnate quattro edicole con asta pubblica

Cimitero Monumentale. Assegnate quattro edicole con asta pubblica

La prima procedura di questo tipo per monumenti funerari di altissimo pregio si conclude con un valore complessivo che sfiora i 2,6 milioni di euro

Milano, 15 settembre 2021 – La prima procedura tramite asta pubblica per l'assegnazione di quattro edicole del Cimitero Monumentale si è conclusa con l'assegnazione provvisoria dei monumenti funerari per un valore complessivo che sfiora i 2.6 milioni di euro. 

Sono state 15 le offerte presentate complessivamente da 7 partecipanti. L'edicola ex Pozzi (base d'asta 678mila euro) è stata aggiudicata per 1 milione di euro; 926mila euro è stata la migliore offerta per l'ex edicola Valdani (base d'asta 388mila euro); 502mila euro sono stati offerti per l'edicola ex Coulliaux (base d'asta di 287mila euro), mentre per l'edicola ex Bardelli la migliore offerta è stata di 155mila euro (base d'asta 122mila euro). 

Dopo la verifica documentale si procederà all'assegnazione definitiva delle quattro edicole. La durata della concessione sarà novantanovennale e il concessionario dovrà anche farsi carico degli interventi finalizzati al restauro e alla manutenzione dell'edicola, da sottoporre al nullaosta della Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio.

Aggiornato il: 15/09/2021