Casa dei Diritti

Casa dei Diritti

La Casa dei Diritti è uno spazio dove vengono erogati dei servizi, dove si trovano degli sportelli informativi e di orientamento aperti ai cittadini, dove puoi organizzare o partecipare a eventi, convegni, conferenze, momenti di incontro e confronto, occasioni di dibattito. Il filo conduttore: i diritti e le azioni contro le discriminazioni.

Cos'è Casa dei Diritti

logo_casa_diritti_12.jpg

Qui puoi trovare ciò che riguarda il tema della discriminazione su base etnica, puoi trovare la rete dei servizi del Comune contro la violenza degli uomini sulle donne, c’è uno spazio per la comunità LGBT milanese, puoi depositare la tua dichiarazione anticipata di fine vita, ragionare sui temi dell’accessibilità per i disabili, conoscere gli interventi per le vittime della tratta e molto altro ancora.
La Casa si propone di diventare un punto di riferimento per chi, in città, lavora per creare reali occasioni di inclusione e coesione sociale, promuovere pari opportunità per tutti e combattere pregiudizi, stereotipi e prevenire discriminazioni e opera per tessere relazioni significative con il mondo dell'associazionismo e del Terzo Settore, per coprogettare eventi ed iniziative, condividere buone prassi, definire insieme interventi e progetti.

Casa dei Diritti
Via De Amicis, 10
Tel. 02/88441641
E-mail: PSS.casadeidiritti@comune.milano.it

Servizi

Prevenzione e contrasto alla violenza di genere
La prevenzione ed il contrasto alla violenza di genere sono attuate mediante l’offerta di un sistema articolato di servizi erogati da una rete interconnessa di soggetti del Terzo Settore convenzionati con l’Amministrazione. Le donne in condizioni di fragilità per la violenza subita vengono accolte in centri antiviolenza, ascoltate, prese in carico, ospitate in case protette o rifugio, ricevono supporto psicologico, servizi di orientamento al lavoro, assistenza legale, assistenza sociale e sanitaria.
Tel. 02 884 53956 /68452
E-mail: PSS.adultiprotezionesociale@comune.milano.it

Contrasto al fenomeno della tratta
La tratta di esseri umani per prostituzione, grave sfruttamento del lavoro e/o accattonaggio è un fenomeno sociale complesso. Anche qui il Comune è impegnato in progetti di assistenza e protezione (art. 18 TU 286/98) attraverso una rete di soggetti del privato sociale che offrono interventi di pronto intervento, accoglienza protetta ed ospitalità, inserimento sociale e lavorativo, corsi di italiano, mediazione culturale.
Tel. 02 884 53956 /68452
E-mail: PSS.adultiprotezionesociale@comune.milano.it

Housing sociale – Residenzialità – Tutoring (dipendenze ed HIV/AIDS)
Il servizio è finalizzato a facilitare il graduale reinserimento sociale di persone ex tossicodipendenti provenienti da comunità protette e di rispondere alle esigenze delle persone affette da HIV/AIDS che necessitano di un percorso protetto successivo alla degenza ospedaliera o al programma riabilitativo. Anche questo servizio è operativo attraverso convezioni con Enti del privato Sociale che mettono a disposizione unità abitative, supporti educativi di accompagnamento all’integrazione sociale, accompagnamento educativo, supporto e sostegno psicologico, attività di orientamento ed inserimento lavorativo.
Tel. 02 884 68298
E-mail: PSS.adultiprotezionesociale@comune.milano.it

Sportelli

Spazio LGBT (Lesbiche, Gay, Bisex, Transgender) La finalità dello sportello è di permettere alla cittadinanza milanese LGBT di segnalare discriminazioni agite da terzi nei contesti lavorativi, scolastici, sociali, ecc.

Inoltre lo spazio promuove azioni ed iniziative culturali e di sensibilizzazione tese al superamento delle discriminazioni sulla base dell’orientamento sessuale e dell’identità di genere.
Lo sportello offre ascolto competente, orientamento ed accompagnamento. Può fornire anche consulenza legale gratuita ed informazioni su Associazioni LGBT operanti sul territorio milanese.
L’accesso è su appuntamento nei giorni di Martedì (Ore 9.30 – 12.30) e Giovedì (Ore 9.30 – 12.30 e 14.00 – 16.00) con prenotazione telefonica o scrivendo alla casella di posta elettronica dedicata.
E-mail: antidiscriminazioni@comune.milano.it
Tel. 02/884 62802

Spazio antidiscriminazione su base etnica
Lo scopo di questo sportello è quello di supportare i cittadini italiani e/o di origine straniera a contrastare e rimuovere, attraverso la segnalazione dell’atto discriminatorio subito, fenomeni di discriminazione diretta o indiretta sulla base dell'etnia, nazionalità e religione . Lo sportello offre ascolto competente, orientamento ed accompagnamento. Può fornire anche consulenza legale gratuita. Inoltre lo spazio promuove iniziative di sensibilizzazione, formazione e culturali atte ad informare la cittadinanza sui temi dei diritti e delle buone prassi riguardanti il contrasto delle discriminazioni su base etnica .
L’accesso è libero ogni Mercoledì (Ore 14.00 – 18.00).
E-mail: antidiscriminazioni@comune.milano.it
Tel. 02/884 41641 (centralino)

Registro per il deposito delle attestazioni anticipate di volontà
Offre ai cittadini milanesi la possibilità di iscrizione in un registro istituito per l’attestazione del deposito delle dichiarazioni anticipate di volontà sui trattamenti sanitari, in materia di prelievi e trapianti di organi e tessuti, nonché in ordine alla cremazione e alla dispersione delle ceneri e, se individuati, i nominativi ed i dati anagrafici dei fiduciari che hanno il compito di collaborare  all’attuazione delle volontà espresse.
Sono richieste la dichiarazione dell’interessato/a, la dichiarazione del/della fiduciario/a e fotocopia dei documenti di identità del/della dichiarante e del/della fiduciario/a. La modulistica è disponibile tramite il link in Collegamenti interni, a lato.
Nessun costo a carico dei cittadini.
L’accesso è su appuntamento nei giorni di Martedì (Ore 9.30 – 12.30 e 14.00 – 16.00) e Venerdì (Ore 9.30 – 12.30) con prenotazione telefonica o scrivendo alla casella di posta elettronica dedicata.
E-mail: dichiarazionevolonta@comune.milano.it
Tel. 02/884 53385 - 48151

Sportello “Tutta la genitorialità possibile”
Lo sportello si rivolge a donne, uomini e coppie che desiderano costruire una famiglia o che ne hanno già una con una proposta di intervento ampia ed articolata.

Servizi offerti:
•    orientamento medico-sanitario, giuridico-legale ed informazioni in merito al percorso finalizzato alla fecondazione omologa ed eterologa (anche a seguito delle sentenze relative alla Legge 40);
•    supporto e sostegno al ruolo genitoriale attraverso la lettura del bisogno e l’orientamento a servizi pubblici e del privato sociale e/o Associazioni presenti sul territorio; 
•    sostegno pedagogico;
•    supporto e consulenza per adozioni ed affidi.

Destinatari:
1.    famiglie eterosessuali
2.    famiglie same sex
3.    famiglie monoparentali

Modalità di accesso:
L’accesso è su appuntamento nella sola giornata di  martedì (Ore 17.00 – 18.30), con prenotazione telefonica o scrivendo alla casella di posta elettronica di Casa Diritti.
E-mail: PSS.tuttalagenitorialita@comune.milano.it
Tel. 02/884.41641

Sportello "Milano sono anch'io"
Lo sportello offre attività di informazione, orientamento e accompagnamento alla richiesta della cittadinanza italiana per ragazze e ragazzi neo maggiorenni nati in Italia da genitori stranieri, residenti a Milano, italiani di fatto ma non ancora di diritto.
Il servizio è liberamente accessibile tutti i Mercoledì dalle 16.00 alle 18.00 e si avvale della collaborazione di operatori sociali, mediatori culturali e consulenti legali. Oltre a offrire informazioni e consulenza lo sportello propone incontri, laboratori e altre occasioni di partecipazione.
Il servizio è gestito, per conto della Direzione Politiche Sociali e Cultura della Salute, da Codici, ARCI Milano e ASGI e collabora con tutti i servizi e le realtà attive sui temi dei diritti, della cittadinanza attiva e del protagonismo giovanile.
e-mail: milanosonoanchio@comune.milano.it
Tel. 02/884 45180

Sportello legale "Diritti e Diritto: per meglio orientarsi"
Lo sportello mette a disposizione un avvocato specializzato per consigli legati ad un problema specifico riguardante il lavoro, la casa, la separazione o l'affido dei minori, l'immigrazione o un reato penale. 
Lo sportello si occupa ogni giorno di uno specifico problema, secondo la seguente modalità:
lunedì: lavoro; martedì: famiglia, separazioni, affido minori; mercoledì: diritto penale; giovedì: affitti, compravendite, problemi condominiali; venerdì: immigrazione
L'accesso allo Sportello è su appuntamento prenotando telefonicamente ai numeri 02 88463045 - 02 88453385 - 02 88441641 o scrivendo a: Pss.casadeidiritti@comune.milano.it
Lo sportello è aperto dal lunedì al venerdì dalle 14.30 alle 17.30. 

Sportello di orientamento giuridico "Donne e violenza"
Sportello di primo ascolto, informazione, consulenza legale e orientamento giuridico contro le violenze sulle donne nelle sue varie forme: fisica, psicologica, economica e sessuale, gestito dagli avvocati del Comitato Pari Opportunità dell'ordine degli Avvocati di Milano.
L'accesso allo Sportello è su appuntamento prenotando telefonicamente ai numeri 02 88441641 - 02 88448151 
Lo sportello è aperto il giovedì dalle 14.30 alle 16.30 a settimane alterne. 

Promozione di eventi

Per realizzare eventi che abbiano al centro il tema dei diritti civili, umani, sociali, dell’inclusione e coesione sociale, dell’antidiscriminazione e delle violenza contro particolari categorie di cittadini, sarà possibile richiedere l’utilizzo della Sala Conferenze al piano terreno di Casa dei Diritti (Via De Amicis, 10 – ingresso Via dei Fabbri, 9).
Potranno essere ospitate: conferenze, convegni, presentazione di libri, proiezioni di video, film o documentari, mostre, dibattiti, performance artistiche contenibili nello spazio.
Gli oneri organizzativi e le autorizzazioni per la realizzazione dell’evento sono a carico dei richiedenti.

La richiesta avviene tramite una mail al seguente indirizzo:
PSS.casadeidiritti@comune.milano.it
Il recapito telefonico del centralino è 02 884.41641

La sala ha una capienza massima di 99 posti.
Nella richiesta è necessario indicare la dotazione tecnica necessaria tra la seguente strumentazione:
• Microfoni
• Computer
• Videoproiettore e telo,
• Tavolo dei relatori
• Tavolo per l’accredito all’ingresso
• 85 sedie

La Casa dei Diritti è aperta dal Lunedì al Venerdì in orario ordinario dalle ore 8.00 alle ore 19.00.
In casi eccezionali si possono concordare orari serali o aperture nel week end.
E’ in via di elaborazione in regolamento che definirà eventuali procedure amministrative, coperture assicurative, oneri e costi a carico dei soggetti ospitati (Associazioni di volontariato, di promozione sociale, cooperative sociali, organizzazioni, ecc.)

Eventi dal 27 giugno al 2 luglio 2016

Mercoledì 29 Giugno - Ore 19.00 – 23.30    
“La cultura della lingua dialettale: arti, tradizioni, futuro”
promosso da “La Casa della Poesia di Monza”
Tavola rotonda, reading, letture e canti popolari

Sabato 2 Luglio - Ore 10.30 – 16.30
"Mani protese verso il futuro" 
Mostra delle opere create nel Laboratorio di Arteterapia dagli ospiti della Casa Alloggio Quintosole di Comunità Giambellino

 

 

  • Allegati