Persone con disabilità

Persone con disabilità

Esenzione e deroga

Possono accedere in Area C con esenzione dal pagamento e deroga per le auto benzina Euro 0 e diesel Euro 0, 1, 2 e 3 i seguenti veicoli:

  •  di contrassegno per persone con disabilità il cui titolare sia a bordo del veicolo
  • muniti permanentemente di speciali attrezzature per il trasporto di persone con disabilità motorie (art.203, 1°comma, lettera h del D.P.R. 495/92)

Veicoli con contrassegno di parcheggio disabili

Se si è già in possesso del contrassegno di parcheggio per persone con disabilità ed è già stata comunicata al Comune di Milano la targa dell’autoveicolo utilizzato prevalentemente per il proprio trasporto, non è necessaria nessuna ulteriore comunicazione fino alla scadenza naturale del contrassegno di parcheggio disabili rilasciato dal proprio comune di residenza.
Se non è mai stata comunicata la targa
è necessario compilare l’apposito modulo (Mod A2 Pass fuori Milano), scaricabile su questa pagina, e inviarlo con copia della carta d’identità e copia del contrassegno fronte/retro in uno dei seguenti modi:

  • via e-mail all'indirizzo mta.passdisabili@comune.milano.it
  • via fax al numero 02.884.57056
  • per posta raccomandata a/r indirizzata a  Direzione Centrale M.T.A.E. (Mobilità, Trasporti e Ambiente ed Energia) Servizio Sportello Unico per la Mobilità - Via Beccaria, 19 - 20122 Milano
  • presentata a mano in via Larga, 12 - Ufficio Protocollo Generale in busta chiusa indirizzata a: Direzione Centrale M.T.A.E - Servizio Sportello Unico per la Mobilità

Si precisa che la predetta comunicazione sarà ritenuta valida, ai fini dell’autorizzazione al transito e all’accesso, esclusivamente dalla data della ricezione della modulistica correttamente compilata e sottoscritta unitamente alla documentazione interamente leggibile in corso di validità.
La validità di tale autorizzazione è subordinata alla scadenza naturale del contrassegno di parcheggio disabili.

Nel caso in cui il contrassegno non abbia scadenza, l'Amministrazione Comunale attribuirà all’autorizzazione di circolazione nelle ZTL e CORSIE PREFERENZIALI la validità massima di 5 anni dalla data dell’inserimento.

 

Transito occasionale

Se il transito è occasionale, prima dell’accesso in Area C, è necessario comunicare via fax (02.88457056)  oppure via mail mta.passdisabili@comune.milano.it  l'inserimento della targa del proprio veicolo, utilizzando il modulo Mod. B Transito occasionale, scaricabile su questa pagina, e allegando copia della carta d’identità e copia del contrassegno fronte/retro.

Il suddetto modulo è scaricabile su questa pagina o disponibile all'Ufficio Rilascio Pass Disabili dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 12.00

L'autorizzazione è valida per un massimo di 3 giorni dall'orario e dalla data indicati per il primo passaggio.

 

 

 

Cambio targa definitivo e temporaneo

Se il cambio auto è definitivo è necessario comunicare al Comune di Milano la nuova targa, utilizzando l’apposito modulo scaricabile da questa pagina (Mod. S Sostituzione oppure Mod. A2 Pass fuori Milano).


Se il cambio targa è temporaneo, prima dell’accesso in Area C, è possibile comunicarlo in due modi:


Per entrambe le modalità è necessario avere con sé il codice PIN abbinato al contrassegno di parcheggio.
Il cambio targa temporaneo ha validità per massimo 3 giorni
; successivamente tornerà automaticamente ad essere valida la targa master.

In caso di smarrimento del PIN associato al contrassegno di parcheggio, il titolare può chiedere il duplicato al Servizio Sportello Unico per la Mobilità tutte le info alla pagina Attivazione per circolare nelle ZTL

Veicoli con speciali attrezzature permanenti

Tutti coloro che hanno già comunicato al Comune di Milano la targa dei veicoli, sono da considerarsi già registrati e non devono dunque effettuare ulteriori comunicazioni.

I veicoli per trasporti specifici muniti permanentemente di speciali attrezzature per il trasporto di persone con disabilità motorie (art. 203, lett. h,  co. 1 del Reg. 495/20), possono richiedere esenzione e deroga per l’accesso ad Area C, presentando la documentazione seguente:

  • comunicazione del legale rappresentante in carta libera, con indicazione delle targhe dei veicoli
  • carta di circolazione del veicolo
  • foto del veicolo, se dalla carta di circolazione non si evince la classificazione dello stesso
  • copia del verbale di consegna per i veicoli in leasing o noleggio


La documentazione può essere inviata in tre modi:

Allegati