Milano Viaggia con Te 2016 – Disoccupati e Precari

Milano Viaggia con Te 2016 – Disoccupati e Precari

Il Comune di Milano ha stanziato 236.000 Euro per l’erogazione di abbonamenti annuali urbani ATM, a titolo gratuito, per i disoccupati e i precari residenti nella città di Milano. Del fondo stanziato,  il 75% ovvero 177.000 Euro è destinato ai disoccupati e il restante 25%, 59.000 Euro ai lavoratori precari.  Gli abbonamenti saranno assegnati fino a esaurimento del fondo stanziato 

In considerazione dei problemi tecnici inizialmente verificatisi a causa dell’alta partecipazione all’iniziativa 
la scadenza del termine per la presentazione delle domande da parte dei disoccupati, inizialmente previsto per il 28 febbraio, viene prorogata a martedì 1° marzo 2016.

Chi può richiedere l’abbonamento?

DISOCCUPATI
L’offerta è riservata ai disoccupati, tra i 18 e i 65 anni di età che, alla data del 18 febbraio 2016, rispondano a TUTTI i seguenti requisiti:
•    residente a Milano;
•    cittadino italiano o di uno Stato della Unione Europea; cittadino extracomunitario in possesso di Permesso di Soggiorno o Carta di Soggiorno;      
•    disoccupato/a:
A. se disoccupato da prima del 21 Dicembre 2015 in possesso di Certificato di Stato Occupazionale rilasciato dal Centro per l’impiego di Milano;
B. se disoccupato dal 21 Dicembre 2015 con Dichiarazione di Immediata Disponibilità al Lavoro (DID) rilasciata attraverso il sistema informativo regionale al link http://gefo.servizirl.it/dote


PRECARI
L’offerta è riservata ai lavoratori precari che, alla data del 18 febbraio 2016, rispondano a TUTTI i seguenti requisiti:

  • residente a Milano;
  • cittadino italiano o di uno Stato della Unione Europea; cittadino extracomunitario in possesso di Permesso di Soggiorno o Carta di Soggiorno;        
  • età compresa tra i 18 e i 35 anni (35 e 364 giorni);
  • con certificazione del reddito ISEE del nucleo familiare di appartenenza, in corso di validità al 27 MARZO 2016, inferiore o uguale a Euro 20.000;
  • lavoratore precario, con un contratto in essere alla data del 18 febbraio 2016.

Ai fini della presente iniziativa è considerata occupazione precaria la titolarità dei seguenti contratti: 

  • a tempo determinato non inferiore a 12 giorni
  • a progetto
  • di inserimento
  • di apprendistato
  • borse di dottorato, assegni di ricerca universitaria o assimilabili

N.B. contratti di altra tipologia non verranno considerati validi.

ATTENZIONE: Sono esclusi da questa iniziativa TUTTI coloro che hanno ricevuto l’abbonamento annuale ATM gratuito con l’iniziativa Milano Viaggia con Te 2015.

Come fare la richiesta?

La  richiesta avviene in 3 FASI

  1. richiesta
  2. registrazione al portale del Comune di Milano
  3. inoltro della domanda

 

1.    Richiesta:

ATTENZIONE: all’atto della richiesta dovrà essere indicata la partecipazione come DISOCCUPATO o come PRECARIO, successivamente non sarà più possibile modificare tale scelta

Dal  18 Febbraio  al 21 febbraio 2016 si potrà effettuare la richiesta di partecipazione che vale ad assegnare il numero di pratica e consentirà di inserire successivamente la domanda.
Tale richiesta NON determina l’ordine di assegnazione degli abbonamenti.

L’interessato/a dovrà:
•    collegarsi all'indirizzo http://numeroPLO.comune.milano.it (attivo dal 18 febbraio 2016) anche da apparecchi mobili
•    inserire nome, cognome, codice fiscale, indirizzo e mail e la tipologia di stato occupazionale con cui partecipa, ovvero se DISOCCUPATO o PRECARIO. Verrà visualizzato in automatico  il numero di richiesta abbinato in esclusiva al codice fiscale.
Entro 24h dalla richiesta l’interessato/a riceverà una mail all’indirizzo che ha indicato, contenente la conferma del numero di richiesta, la procedura da seguire e le date per l’invio della domanda di partecipazione al bando.


2.    Registrazione al portale del Comune di Milano

Nel periodo tra la richiesta e l’inoltro della domanda l’interessato/a può, in qualunque momento, iniziare ad effettuare la registrazione al portale. 
•    Nella homepage del portale www.comune.milano.it, in alto a destra trova la scritta ACCEDI che  consente l’accesso.
•  ENTRA e se è già registrato (profilo base o completo cittadino) può utilizzare le credenziali in suo possesso, altrimenti proceda alla registrazione come nuovo utente.

Attenzione: se è un nuovo utente, deve conservare con cura le credenziali che serviranno poi per poter accedere e procedere con l’inoltro della domanda.

3.    Inoltro della domanda: 

I Disoccupati  possono inoltrare la domanda in qualunque momento tra il 22 e il 28 febbraio 2016.
Documenti necessari per l’inoltro:
A. se disoccupato da prima del 21 Dicembre 2015 Certificazione dello STATO OCCUPAZIONALE rilasciata dal Centro per l’Impiego di Milano riportante la dicitura DISOCCUPATO o, per le categorie protette, certificato di iscrizione alle liste delle categorie protette del Centro per l’Impiego di Milano.
B. se disoccupato  dal  21 Dicembre 2015 modulo di autocertificazione in cui si dichiara di aver rilasciato la Dichiarazione di Immediata Disponibilità al Lavoro (DID) attraverso il sistema informativo regionale al link http://gefo.servizirl.it/dote. L’autocertificazione va inviata entro il 1 Marzo 2016 a PLO.iniziative@comune.milano.it, indicando in oggetto il numero di pratica (numero di richiesta di partecipazione). Il modulo per l’autocertificazione è scaricabile dagli allegati a questo documento.
I Precari possono inoltrare la domanda in qualunque momento tra il 21 e il 27 Marzo 2016.
Documenti necessari per l’inoltro:
* Certificato ISEE del nucleo familiare di appartenenza in corso di validità alla data del 27 Marzo 2016;
* Contratto di lavoro in essere alla data del 18 Febbraio 2016, della tipologia considerata precaria per l’iniziativa. 
I Precari entro e non oltre il 15 Aprile 2016 dovranno inviare la scansione PDF dei documenti sopra indicati (certificazione ISEE e contratto di lavoro)  a PLO.iniziative@comune.milano.it indicando in oggetto: PRECARI e il numero di pratica (numero di richiesta di partecipazione). Per i precari del pubblico è sufficiente inviare solo la certificazione ISEE.

Come si inoltra la domanda

Per inoltrare la domanda di partecipazione è necessario:

 

  • avere il numero di Richiesta e la documentazione sopra indicata
  • autenticarsi al portale con le credenziali di registrazione (login) 
  • inserire il  numero di pratica e il codice fiscale. Inserendo questi dati si avrà accesso alla schermata della domanda,
  • compilare tutti i campi obbligatori per il successivo invio
  • Comparirà la schermata di conferma del corretto inoltro della domanda.
  • A ulteriore conferma arriverà una mail nella sua casella di posta.

Dalle ore 12 del 22 febbraio 2016 saranno attivi i seguenti link

Per inserimento domanda precari
https://www.comune.milano.it/wps/myportal/MilanoViaggiaConTePrecari 
 
Per inserimento domanda disoccupati
https://www.comune.milano.it/wps/myportal/MilanoViaggiaConTeDisoccupati 

Assegnazione abbonamenti

Gli abbonamenti verranno assegnati :

  • Per i disoccupati: a coloro che risultano disoccupati da più lungo tempo (sulla base della data dello stato di disoccupazione) e fino ad esaurimento del relativo fondo
  • Per i precari: a coloro che, entro l’importo di 20.000 euro, risultano avere il minor reddito ISEE del nucleo familiare (sulla base della certificazione ISEE prodotta) e fino ad esaurimento del relativo fondo

 

La comunicazione degli assegnatari avverrà:

  • per i disoccupati NON PRIMA DELLA SECONDA SETTIMANA DI MARZO 2016
  • per i precari NON PRIMA DELL’ULTIMA SETTIMANA DI APRILE 2016

Con le seguenti modalità:

  • con pubblicazione sul sito www.lavoroeformazioneincomune.it 
  • con l’invio di una mail nelle rispettive caselle di posta, nelle date corrispondenti, indicativa delle procedure e tempi per il ritiro dell’abbonamento.

Attenzione: qualora l’assegnatario/a  non procedesse al ritiro dell’abbonamento nei termini indicati, verrà considerato rinunciatario, senza ulteriori possibilità di ritiro.

Per informazioni contattare: PLO.iniziative@comune.milano.it