Iscrizione all'Albo dei Presidenti di Seggio Elettorale e all'Albo degli Scrutatori

Iscrizione all'Albo dei Presidenti di Seggio Elettorale e all'Albo degli Scrutatori

Per prestare servizio come presidente di seggio o scrutatore durante le giornate elettorali è necessario essere iscritti rispettivamente all’albo dei presidenti di seggio o all’albo degli scrutatori

Iscrizione all’Albo dei Presidenti di Seggio

Nell’albo sono contenuti i nominativi di chi è ritenuto qualificato a prestare servizio come presidente di seggio elettorale. L’elenco è tenuto e aggiornato dalla Corte d’Appello di Milano.

Per iscriversi all’albo dei presidenti di seggio occorre:

  • essere cittadini italiani
  • essere elettori del Comune di Milano
  • essere in possesso del diploma di istruzione secondaria di secondo grado

La domanda (in allegato in fondo alla pagina) può essere inviata, unitamente alla copia della carta d'identità:

  • via fax al numero: 02.884.65159,
  • via email ai seguenti indirizzi:
    DSC.ElettoraleAlbi@comune.milano.it oppure elettorale@postacert.comune.milano.it
  • a mezzo posta al Comune di Milano - Ufficio Elettorale via Messina 52/54 - 20154
  • oppure, può essere presentata presso l'Ufficio Elettorale del Comune di Milano
    via Messina, 52/54
    orari: dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 15.30.

La domanda può essere presentata dal 1 gennaio al 31 ottobre di ogni anno.

In occasione di elezioni, il presidente di seggio viene nominato dal Presidente della Corte d’Appello di Milano.

L’iscrizione all’albo resta valida finché l’interessato non presenta domanda di cancellazione. La domanda di cancellazione (negli allegati in fondo alla pagina) deve essere inviata entro il 31 dicembre di ogni anno, con le stesse modalità seguite per la domanda d’iscrizione.
L’iscrizione all’albo è cancellata d’ufficio per perdita dei requisiti o per aver avuto una condanna per reati in materia elettorale.

Iscrizione all’Albo degli Scrutatori

Nell’albo unico degli scrutatori sono contenuti i nominativi delle persone qualificate a prestare servizio come scrutatori di seggio elettorale.
Durante le elezioni gli scrutatori vengono nominati dalla Commissione Elettorale Comunale. L’iscrizione all’albo è la condizione necessaria per essere designati come scrutatori.

Per iscriversi all’albo occorre:

  • essere cittadini italiani
  • essere elettori del Comune di Milano
  • aver assolto gli obblighi scolastici

Gli elettori che desiderano essere inseriti nell'albo degli scrutatori devono presentare apposita domanda (in allegato in fondo alla pagina) entro il   30 novembre di ogni anno.

La domanda (in allegato in fondo alla pagina) può essere inviata,  unitamente alla copia della carta d'identità:

  • via fax al numero: 02.884.65159,
  • oppure via email ai seguenti indirizzi:
    DSC.ElettoraleAlbi@comune.milano.it oppure elettorale@postacert.comune.milano.it
  • a mezzo posta al Comune di Milano - Ufficio Elettorale via Messina 52/54 - 20154 -
  • Oppure, può essere presentata presso l'Ufficio Elettorale del Comune di Milano
    via Messina, 52/54
    orari: dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 15.30.

L’iscrizione all’albo resta valida finché l’interessato non presenta domanda di cancellazione. La domanda di cancellazione (negli allegati in fondo alla pagina) deve essere inviata entro il 31 dicembre di ogni anno, con le stesse modalità seguite per la domanda d’iscrizione.
L’iscrizione all’albo è cancellata d’ufficio per perdita dei requisiti o per aver avuto una condanna per reati in materia elettorale.

Contro le decisioni della Commissione Elettorale in tema di iscrizione, cancellazione o diniego di iscrizione nell’Albo Unico degli Scrutatori è possibile presentare ricorso alla Commissione Elettorale Circondariale. Il  ricorso, indirizzato alla Commissione Elettorale Circondariale di Milano, può essere inviato, unitamente alla fotocopia del documento d'identità:

  • via fax al n. 02.88460131
  • via e-mail alla casella: DSC.UffCecir@comune.milano.it
  • via posta raccomandata al Settore Servizi al Cittadino - Ufficio Supporto alla Commissione Elettorale Circondariale di Milano - Via Larga n.12  - 20122 Milano.

L'inoltro per via telematica è consentito se la copia del ricorso recante la firma autografa e la copia del documento d'identità  del ricorrente siano acquisite mediante scanner e trasmesse tramite posta elettronica semplice.

Incompatibilità professionali con l’iscrizione agli albi di Presidenti e Scrutatori

In base alla normativa elettorale sono esclusi dalle funzioni di presidente e scrutatore:

  • i dipendenti del Ministero dell'Interno, delle Poste e Telecomunicazioni e dei Trasporti
  • gli appartenenti a Forze Armate in servizio
  • i medici provinciali, gli ufficiali sanitari e i medici condotti
  • i segretari comunali e i dipendenti dei Comuni, addetti o comandati a prestare servizio presso gli uffici elettorali comunali
  • i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione

  • Collegamenti Esterni