La Regione partecipi alle iniziative di incentivo dell'uso dei trasporti pubblici in questi giorni di smog
La Regione partecipi alle iniziative di incentivo dell'uso dei trasporti pubblici in questi giorni di smog

Tutte le notizie

Ambiente

La Regione partecipi alle iniziative di incentivo dell'uso dei trasporti pubblici in questi giorni di smog

Nella giornata di domani il provvedimento Area C rimarrà attivo. Sospeso divieto di transito dei veicoli Euro 3 senza FAP.

Tram

Milano, 15 dicembre 2015 - Il Comune di Milano prende atto che la Regione Lombardia ha deciso di revocare il blocco del traffico veicolare programmato per le giornate di mercoledì 16 e giovedì 17 dicembre a causa dello sciopero del trasporto pubblico. Questo impone al Comune di Milano di adeguarsi al provvedimento e di sospendere il divieto di transito dei veicoli diesel euro 3 senza filtro antiparticolato previsto dal Protocollo della Città metropolitana in questi giorni di PM10 sopra la soglia di attenzione.

Sin dall'inizio di questo periodo di concentrazioni alte il Comune di Milano ha deciso di affiancare alle tradizionali misure di blocco auto sugli euro 3 diesel e di abbassamento delle temperature, degli incentivi per il trasporto pubblico. Alla gratuità del bike sharing e dei mezzi di superficie per chi accompagna i bambini a scuola, da giovedì si affiancherà una nuova misura che consente di viaggiare con il biglietto singolo per tutta la giornata fino al 24 dicembre, al fine di favorire spostamenti sostenibili sia per il lavoro sia per lo shopping natalizio.

"Anche per questo il Comune - dichiara l'assessore alla Mobilità e Ambiente Pierfrancesco Maran - sollecita vivamente la Regione ad affiancare le azioni del Comune di Milano con delle proposte di scontistica sulla rete ferroviaria che invoglino i lombardi ad utilizzare meno l'automobile in questi giorni di smog alto, dato che l'aria non ha confini e il problema riguarda tutta la Pianura Padana."

Nella giornata di domani il provvedimento Area C rimarrà attivo.