Concerto di Vasco a San Siro

Tutte le notizie

Eventi

Concerti di Vasco a San Siro: modifiche alla viabilità e potenziamento dei mezzi pubblici

Vasco

 

In occasione dei concerti di Vasco Rossi allo stadio Giuseppe Meazza, sono previste alcune modifiche alla viabilità in zona San Siro,  al fine di consentire la corretta fluidità della rete stradale.

In particolare, sarà in vigore il divieto di transito, a partire dalle 4 ore antecedenti l’inizio dell’evento e fino al termine, nell'area delimitata dalla linea in verde nella planimetria.

 


ESENZIONI
Dalla disciplina sono esclusi i veicoli muniti di pass di transito del sottoambito 8, i veicoli del trasporto locale, i bus destinati al parcheggio bus di via Tesio trasportanti spettatori diretti al concerto, i veicoli al servizio di disabili motori muniti di contrassegno, i taxi e i veicoli adibiti al noleggio con conducente, i veicoli di emergenza, di soccorso e di polizia, i veicoli degli organizzatori dello spettacolo muniti di pass, i veicoli attrezzati ad auto negozi, se autorizzati, i veicoli utilizzati per il trasporto dei cavalli e destinati all’interno dei parcheggi degli Ippodromi, i veicoli destinati all’interno dei parcheggi degli Ippodromi, nei giorni di manifestazioni o eventi, i celocipedi, i motocicli, i ciclomotori, i veicoli diretti all’interno di proprietà private, i veicoli diretti nei parcheggi a pagamento sulla carreggiata laterale di viale Caprilli e p.le dello Sport, i veicoli diretti ai parcheggi ed aree in concessione di via Tesio, via Achille e Piazzale dello Sport. 

I veicoli sopraelencati possono accedere all'area dove vige il divieto di transito dalle seguenti località:

1)Lotto-Caprilli
2)Rospigliosi – Palatino
3)Sottopasso Patroclo
4)San Giusto – Val Poschiavina
5)Don Gnocchi – Arosio
6)Capecelatro – Pessano
7)Sport – Ottoboni
8)Coppi – Gavirate
9)Caprilli – Gignese
10)Novara - Harar
11)Diomede



POTENZIAMENTO DEI MEZZI PUBBLICI
Parallelamente, ATM ha previsto un servizio ad hoc per agevolare gli spostamenti degli spettatori.

Metro - Le linee M1 e M5 potenziano e prolungano il servizio con ultime partenza da Lotto in direzione Sesto FS all’1,20 e da San Siro Stadio verso Bignami all’1.

In occasione del concerto,  la stazione di San Siro Ippodromo M5 chiude da mezzanotte circa fino al termine del servizio. In alternativa è possibile utilizzare le stazioni San Siro Stadio e Segesta.
Superficie - Le linee 16, 90 e 91 sono potenziate con vetture aggiuntive.
Come di consueto, in occasione degli eventi a San Siro le linee 16, 49 e 78 modificano i percorsi:
·    la linea 16 termina le corse in piazzale Segesta per l’intera giornata;
·    la linea 49 modifica il percorso in entrambe le direzioni tra via Sant’Elena/via Novara e via Morgantini, da due ore prima fino a un’ora dopo del concerto;
·    la linea 78 modifica il percorso solo in direzione Bisceglie tra via Diomede e via Patroclo, dal termine del concerto per un’ora.
E’ disponibile un servizio di bus navetta tra Lampugnano e lo Stadio e nella tratta Bisceglie - San Carlo – Stadio.

Attivo, come sempre, il servizio di rete notturna.
Parcheggi - Molino Dorino M1 e Lampugnano M1 prolungano l’orario di apertura fino alle 2 di notte.
Biglietti - I possessori del biglietto del concerto acquistato in prevendita hanno incluso un biglietto giornaliero ATM che deve essere obbligatoriamente ritirato ai distributori automatici, digitando il sigillo fiscale che si trova stampato su ogni biglietto del concerto (codice alfanumerico univoco di 16 caratteri).  Per accedere alla schermata è necessario selezionare il tasto “biglietti con codice PIN/PNR” e successivamente il tasto “biglietto concerto”. Il titolo di viaggio vale solo sulla rete urbana ATM nella giornata del concerto, dalla prima convalida fino al termine del servizio.