Inter-Milan: la passione fa "102"

Tutte le notizie

Milano e il suo derby

Inter-Milan: la passione fa "102"

L'assessore Orsatti alla presentazione del libro "Eravamo in centomila" di Alberto Figliolia, Davide Grassi e Mauro Raimondi, affiancati da alcune vecchie glorie di Inter e Milan come: Benoit Cauet, Fabio Cudicini e Giovanni Lodetti

La copertina del libro dedicato al Derby della Madonnina

Milano, 23 gennaio 2010 - Era il 18 ottobre del 1908 quando, curiosamente a Chiasso, si disputava il primo storico Inter-Milan, la sfida che da lì a poco sarebbe diventata il derby italiano per eccellenza, il più giocato, il più prestigioso. Alla più classica delle stracittadine è dedicato “Eravamo in centomila" (Fratelli Frilli Editori) il libro, che celebra gli oltre cent’anni del derby milanese, è stato presentato questa mattina presso la sala conferenze di Palazzo Reale dall’ Assessore al Turismo, Marketing Territoriale, Identità Massimiliano Orsatti e dagli autori Alberto Figliolia, Davide Grassi e Mauro Raimondi affiancati da alcune vecchie glorie di Inter e Milan come: Benoit Cauet, Fabio Cudicini e Giovanni Lodetti  Un “antipasto" letterario alla partita che si giocherà domenica 24 gennaio a San Siro

“Milano è una città fortunata a possedere il derby, perché la stracittadina, oltre a essere emozione allo stato puro, caratterizza  non solo la passione sportiva di una città ma la sua  identità più autentica. Il derby è uno dei più efficaci strumenti di promozione dell’immagine di  Milano nel mondo, grazie a due squadre, Milan e Inter, che di certo sono tra gli ambasciatori più riconosciuti e riconoscibili del capoluogo lombardo" così l’Assessore al Turismo, Marketing Territoriale, Identità Massimiliano Orsatti.

“Nel nostro volume non si parla solo di questa grande passione popolare che è il calcio: poesia, musica, fatti di cronaca si inseriscono spesso e volentieri nei racconti, al pari delle vicende di una città che in questi cento anni è mutata profondamente. Il libro rappresenta quindi un sincero, appassionato atto d’amore verso il football ma anche nei confronti di Milano" così chiosa Mauro Raimondi uno dei tre autori.

“Eravamo in centomila" è un lungo, intenso e vivace romanzo in cui vengono narrate sia gare famose come il 6-5 per l’Inter del 1949, il 6-0 milanista e le gare di Champions League, sia incontri che pochi conoscono come il primo, sofferto, successo dell’Inter, la stracittadina che nel 1938, dopo dieci anni di digiuno che riportò alla vittoria il Milan, il derby con cui venne inaugurato San Siro o quello disputato a New York nel 1969.

Nelle pagine del libro, appaiono moltissimi aneddoti, interviste, personaggi. Dai fratelli Cevenini all’immenso Meazza, da Nyers e il Gre-No-Li a Rivera e Mazzola, da Matthaeus e Van Basten a Ibra e Kakà. Ma anche giocatori magari meno celebri ma che un’impronta, nella storia del derby, l’hanno lasciata: Smerzi, Bonizzoni, Cappellini, Belli, De Vecchi, Minaudo e tanti altri

Ai presenti  al termine della presentazione sarà data l’opportunità di acquistare il libro al prezzo speciale di € 10 invece dei € 13.50 prezzo normale di vendita al pubblico.