In coda per la "Domenica al museo” di marzo
In coda per la "Domenica al museo” di marzo

Tutte le notizie

Cultura

In coda per la "Domenica al museo” di marzo

Coda al Castello

Milano, 6 marzo 2016 – Oltre 30mila milanesi si sono messi in coda per la ‘Domenica al museo’ di questo 6 marzo, l’iniziativa del Comune di Milano e del MIBACT che ha visto l’apertura gratuita di tutti i musei. Un successo che continua a replicarsi mese dopo mese e che ha visto oggi l'esordio del nuovo sito web del Museo del Novecento, realizzato insieme agli 'Igers', la community di Instragram.

Folla, dunque, in ogni museo coinvolto dall'iniziativa: alla Pinacoteca di Brera, ai Musei del Castello Sforzesco, al Museo del Risorgimento e ancora a Palazzo Morando, GAM|Galleria d’arte moderna, Museo Archeologico, Museo di storia naturale, Acquario, Museo del Novecento e Museo della Pietà Rondanini, Casa museo Boschi Di Stefano e Studio museo Francesco Messina. Record al Museo del Novecento con oltre seimila ingressi.

Circa 9mila gli ingressi al Castello Sforzesco record assoluto per il Museo di storia naturale con un ingresso di oltre 6mila persone e grande risultato per il Museo Archeologico e Palazzo Morando che insieme hanno visto quasi 5mila ingressi.

A tutti questi si aggiungono i 10mila ingressi registrati alla GAM, all’Acquario Civico e al Castello Sforzesco.