Seguici su twitter  
Seguici su facebook

Home > News >Tutte le notizie >Notizie di Zona >Zona 1 > Sport nel carcere di San Vittore

Zona 1

Sport nel carcere di San Vittore

Incontro di calcio sul campo di calcio di San Vittore: la partita sarà tra una squadra formata da detenuti e una formata da consiglieri della Zona 1 di Milano
Milano, 11 gennaio 2013  - Il 15 Gennaio alle 9:30 il campo da calcio del carcere di San Vittore ospiterà una
partita tra una squadra formata da detenuti e una formata da molti consiglieri della Zona 1 di Milano. L’incontro sarà arbitrato dall’ex arbitro di Serie A Giancarlo Bolognino, coordinatore del progetto ‘Mens sana in corpore sano’ e docente di Educazione Fisica all’interno del carcere. L’obiettivo del progetto è favorire l’accesso alle attività sportive per i detenuti che frequentano i corsi scolastici per adulti tenuti presso il carcere dal Centro Territoriale Permanente ‘Cavalieri’.

Il Consiglio di zona 1, nel cui ambito territoriale si trova il carcere di San Vittore, sostiene il progetto ‘Mens sana in corpore sano’ con un contributo per l’acquisto di attrezzature sportive destinate ai detenuti. Con l’organizzazione di questo evento si vuole testimoniare la vicinanza delle istituzioni locali milanesi alle problematiche del carcere e l’impegno a promuovere interventi che migliorino la qualità della vita durante la detenzione e rendano la cittadinanza consapevole della realtà carceraria.

L’attuale situazione carceraria rende evidente a tutti la necessità di un maggiore impegno delle istituzioni e della società civile perché la detenzione abbia le funzioni di riabilitazione e recupero indicate dalla nostra Costituzione e non si svolga in condizioni degradanti che offendono la dignità della persona.

Al termine della partita si svolgerà un incontro tra i consiglieri e una rappresentanza dei detenuti sulla situazione carceraria.


  Non si prevedono aggiornamenti alla notizia

Allegati

Sport nel carcere
| 163 Kb
 
Note legali e privacy | Credits inizio pagina