Seguici su twitter  
Seguici su facebook

Home > Come fare per > Educazione e Istruzione Scuola primaria e secondaria di primo grado

Scuola primaria e secondaria di primo grado

(Scuola elementare e scuola media inferiore)

Obbligo scolastico

Tra i compiti  istituzionali del Comune figura anche la vigilanza sull’assolvimento del diritto dovere di istruzione sui giovani residenti in età di obbligo scolastico.
L’istruzione è impartita per almeno 10 anni a partire dal sesto anno di età (prima classe della scuola primaria). Il mancato assolvimento di tale dovere ha rilevanza penale con riferimento ai responsabili (genitori/tutori) dei minori e quindi quando lo si accerti, o quantomeno sussistano fondati indizi in proposito, si è tenuti a procedere alla relativa segnalazione alla competente Autorità giudiziaria.
Per maggiori approfondimenti sull’argomento vedi Siti utili, link al sito del Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca alla voce: Nuovo obbligo di istruzione.

Iscrizioni per l’anno scolastico 2014/2015

Devono essere iscritti alla prima classe della scuola primaria i bambini che compiono i 6 anni di età entro il 31 dicembre 2014.
Possono essere iscritti i bambini che compiono i 6 anni di età entro il 30 aprile 2015.
Le iscrizioni alle Scuole Primarie Statali dovranno essere effettuate esclusivamente on line, collegandosi al sito del Ministero dell’Istruzione all’indirizzo web www.iscrizioni.istruzione.it. Per le Scuole Paritarie la procedura on line è facoltativa.
Le domande possono essere presentate dal giorno  3 febbraio 2014 al giorno 28 febbraio 2014 (consulta nella sezione siti utili il link al sito del Ministero dell'Istruzione) come da Circolare del Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca n. 28 del 10 gennaio 2014, consultabile nei documenti allegati.
E’ possibile presentare una sola domanda di iscrizione presso la scuola del territorio di competenza (vedi il link 'Ricerca scuola di bacino' nei Siti utili in questa pagina) o presso altra istituzione scolastica di propria scelta.
In caso di eccedenza di domande rispetto ai posti disponibili, le famiglie, in sede di presentazione delle istanze di iscrizione on line, possono indicare, in subordine, fino ad un massimo di altri due istituti di proprio gradimento.
Le domande di iscrizione presso le scuole di propria scelta (non di bacino) sono accolte entro il limite massimo dei posti disponibili, sulla base dei criteri stabiliti dai Consigli di Circolo/Istituto e resi pubblici prima delle iscrizioni.

Si fa presente che, in base alla norma sullo snellimento delle procedure amministrative e nel contempo per garantire riservatezza e tutela dei dati personali, i dati relativi alla nascita, residenza e vaccinazioni possono essere autocertificati.
Presso la segreteria scolastica sarà possibile informarsi sulle modalità di richiesta di accesso ai servizi integrativi scolastici di refezione, prescuola e giochi serali.
Successivamente sarà necessario formalizzare l’iscrizione al servizio di refezione,  prescuola e giochi serali presso gli Uffici preposti.
Si ricorda che lo stesso termine fissato dal Ministero è previsto anche per le iscrizioni presso le scuole secondarie di primo grado (ex medie). Per sapere qual è la scuola del territorio di competenza consulta nella sezione siti utili il servizio di ricerca della scuola di bacino.
In allegato il Manifesto del Sindaco relativo alle iscrizioni alla scuola primaria per l'a.s. 2014/15.

Per maggiori informazioni sulle iscrizioni o trasferimenti: Ufficio Scolastico Regionale - Ambito territoriale di Milano - Via Soderini 24, 20146 Milano – Tel. 02 92891 - PEC uspmi@postacert.istruzione.it

Scuole di competenza territoriale/Bacini di utenza

Le scuole primarie e secondarie di primo grado del territorio milanese sono suddivise per bacini di utenza.
Per sapere qual è la scuola di bacino relativa alla via di residenza vedi Siti utili, collegamento a Ricerca scuola di bacino.
 

 

Mancato assolvimento obbligo scolastico

 

In caso di mancata iscrizione alla classe prima della scuola primaria (ex elementare) in una scuola statale o paritaria con sede nel Comune di Milano, i genitori sono pregati di compilare il relativo Modulo assolvimento dell'Obbligo (vedi allegato) e inviarlo a:

- per posta elettronica : ED. Scuoledirittostudio@comune.milano.it

- per posta ordinaria : Comune di Milano - Settore Scuole Paritarie e Case Vacanza -   via Porpora 10 - 20131 Milano

 

 

Allegati

Collegamenti

 
Note legali e privacy | Credits inizio pagina