Seguici su twitter  
Seguici su facebook

Home > Come fare per > Educazione e Istruzione > Scuole d’infanzia> Scuole dell’Infanzia: come funzionano

Scuole dell’Infanzia: come funzionano

La Scuola dell’Infanzia funziona dal lunedì al venerdì, dalle 8.00 alle 18.00, nei periodi previsti dal calendario scolastico redatto dall’Amministrazione Comunale.

L’orario di funzionamento è di 10 ore giornaliere.
E’ prevista la possibilità di ingresso alle ore 7,30 su motivata richiesta dei genitori.

Le famiglie potranno scegliere l’orario di uscita del proprio figlio così articolato:

13.45 – 14.00
15.45 – 16.00
17.30 – 18.00

 

Nel caso di assenza ingiustificata superiore ai trenta giorni consecutivi, il bambino perde il diritto alla frequenza della Scuola. Le giustificazioni di assenza accolte sono quelle relative alla salute del minore.

La famiglia é garante della regolarità della frequenza del proprio figlio.

La famiglia si relazionerà con le due educatrici assegnate alla sezione, per fornire le informazioni utili al fine di una impostazione personalizzata del progetto educativo del proprio bambino.

Al termine delle attività, il bambino viene consegnato al genitore e/o ad altra persona formalmente delegata con apposito modulo. Saranno accolte deleghe a persone maggiorenni.

Lo spazio delle scuole d'infanzia è organizzato per le attività e il gioco dei bambini con arredi e materiali adatti; la giornata si caratterizza per l'alternanza di momenti di gioco libero, esperienze ludiche, attività proposte dalle educatrici e momenti ricorrenti.

 

All'interno delle Unità Educative sono presenti:

·        un responsabile dell'unità educativa, che cura la gestione pedagogica e amministrativa, con personale amministrativo a supporto della segreteria;

·        educatrici/ori, responsabili della conduzione delle attività di cura e di educazione dei bambini;

·        ausiliarie/i, responsabili dell'igiene e della cura degli ambienti e della struttura; collaborano con il personale direttivo e le educatrici per garantire un adeguato contesto ambientale e per l'erogazione dei pasti.


Il numero del personale educativo assegnato aumenta in presenza di bambine/bambini disabili, con il ricorso a personale esterno di cooperative/enti a cui può essere affidato il servizio di supporto educativo.
L'Amministrazione provvede a garantire la formazione e l'aggiornamento di tutto il personale per il sostegno delle professionalità.

L'Amministrazione Comunale garantisce e promuove la partecipazione dei genitori tramite incontri formali (Consiglio Scuola, assemblee e riunioni di sezione) e informali (feste e iniziative varie).
Nelle assemblee o riunioni di sezione generalmente si prevedono:

  • la presentazione del progetto educativo;
  • l'illustrazione dell'andamento e dell'organizzazione educativa e didattica della scuola;
  • i colloqui individuali delle famiglie con le educatrici o con il personale direttivo secondo i casi e le necessità;
  • le eventuali iniziative a sostegno del ruolo dei genitori attraverso incontri tenuti da personale direttivo, educatrici, esperti chiamati per specifici progetti.

La comunicazione alle famiglie è garantita attraverso la predisposizione di albi per le comunicazioni generali e specifiche, attraverso il rinnovo e l'aggiornamento periodico degli avvisi e mediante contatti diretti con gli utenti.
Le circolari e i documenti che interessano stabilmente le famiglie sono esposti per tutto l'anno scolastico.
Il personale direttivo comunica modi e tempi del ricevimento delle famiglie.
E' cura dell'Amministrazione Comunale fornire risposte alle lettere, alle segnalazioni, alle interrogazioni delle famiglie, nei tempi e nei modi adeguati.
E' garantito l'accesso agli atti nelle forme e nei modi stabiliti dall'Amministrazione stessa.
L'Azienda Sanitaria Locale (ASL) esercita la sorveglianza igienico sanitaria sulle collettività scolastiche comprese le Scuole dell'Infanzia, allo scopo di tutelare e promuovere la salute dei bambini che le frequentano.

Per informazioni:
Settore Servizi all'Infanzia
Servizio Supporto Tecnico-Pedagogico

via Porpora 10 - tel. 02 88462624
Orari: 9.00/12.00 – 14.00/16.00 


 

Allegati

Collegamenti

 
Note legali e privacy | Credits inizio pagina