:: chi siamo     :: dove siamo      :: info    :: associazioni e gruppi    
 

Esposizioni - Mineralogia

Si avvisano i visitatori che le esposizioni di Mineralogia sono in fase di rifacimento.

Descrizione degli allestimenti precedenti

Mineralogia (Sale 2 e 3)

Le esposizioni di mineralogia si aprono con una mostra speciale che occupa tutta la Sala 2, dal titolo "I minerali tra storia, estetica e scienza". Sono qui presentati alcuni tra gli esemplari
migliori delle collezioni del Museo. Tra questi possiamo ricordare il cristallo di zolfo più grande del mondo, proveniente dalla miniera di Perticara (Pesaro-Urbino), il migliore esemplare tra quelli noti di londonite proveniente dal Madagascar, alcuni esemplari eccezionali di granato demantoide della Val Malenco, un topazio brasiliano pesante oltre 40 Kg e numerosi esemplari di fosgenite provenienti dalla Sardegna. Una vetrina speciale della Sala 2 è inoltre dedicata ad alcuni straordinari campioni di oro nativo rinvenuti in Val d’Aosta, in parte acquisiti grazie a una sponsorizzazione della Fondazione CARIPLO.
Le esposizioni di Mineralogia continuano nella Sala 3 con una mostra permanente didattica che, in 40 vetrine, illustra la sistematica dei minerali. Per ciascuna classe sono descritti i minerali più importanti dei quali sono esposti numerosi esemplari significativi. Al centro della sala sono inoltre collocate alcune vetrine con campioni di eccezionali dimensioni e rilevanza estetica e scientifica.
Nella seconda metà della Sala 3 vi sono varie mostre temporanee per lo più dedicate a località mineralogiche oggetto degli studi in corso presso i laboratori del Museo. Al momento vi è un’ampia esposizione di minerali provenienti dal Malawi facenti parte di una collezione privata in acquisizione, una mostra sulle zeoliti delle isole Faeroer e tre vetrine dedicate alle tormaline policrome e ad altri minerali rari recentemente rinvenuti sul massiccio dell’Adamello (BS).





Fotografie: Roberto Appiani e Franco Valoti
(© Museo Civico di Storia Naturale di Milano)




 
   
inizio pagina